Bergamotto: proprietà del succo su colesterolo e trigliceridi

  • Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano
  • 20 nov, 2017
Bergamotto, un nobile agrume dal profumo inebriante, il cui succo è efficace nella riduzione dei livelli ematici di colesterolo totale, LDL e trigliceridi. Il bergamotto (Citrus Bergamia Risso et Poiteau) è un agrume del genere Citrus, che cresce in una porzione limitata della costa jonica, da Villa San Giovanni a Monasterace. La pianta non supera […] L'articolo Bergamotto: proprietà del succo su colesterolo e trigliceridi sembra essere il primo su Benessere Italia 360.

Bergamotto, un nobile agrume dal profumo inebriante, il cui succo è efficace nella riduzione dei livelli ematici di colesterolo totale, LDL e trigliceridi.

Il bergamotto (Citrus Bergamia Risso et Poiteau) è un agrume del genere Citrus, che cresce in una porzione limitata della costa jonica, da Villa San Giovanni a Monasterace. La pianta non supera i quattro metri d’altezza.
Il bergamotto è considerato un agrume nobile. Quando l’albero è in piena fioritura, nei mesi di marzo e aprile, le zagare inebriano i passanti con il loro profumo.
L’origine di questo agrume è incerta. I più ritengono che derivi da una mutazione genetica di altra specie agrumaria e cioè limone, arancia amara, pompelmo.

Estrazione

Originariamente l’ essenza del bergamottoveniva estratta dalla scorza per pressatura manuale e fatta assorbire da spugne naturali con un procedimento detto proprio “a spugna”.
Oggi invece l’estrazione dell’essenza di bergamotto avviene per abrasione. Tramite un sistema di macchine pelatrici che “raspano” l’esterno del frutto in corrente d’acqua, si ottiene un’emulsione convogliata in centrifughe che riescono a separare l’essenza dall’acqua.
Il bergamotto è coltivato in Brasile, Argentina e Costa d’Avorio. Ma le coltivazioni Calabresisono qualitativamente migliori. Nella provincia di Reggio Calabria la pianta del bergamotto trova il suo migliore habitat e microclima che, non trovandosi in nessuna altra parte del mondo, rendono il bergamotto calabrese esclusivo.
Esistono 3 varietà di bergamotto classificato come “ Citrus Bergamia Risso”:
  • Bergamotto Femminello, con rami esili e fusti lisci.
  • Castagnaro, con pianta e frutti più vigorosi.
  • Fantastico.
Il frutto è grande quanto un’arancia media. Ha la buccia sottile, liscia o rugosa, che va dal verde al giallo con il progredire della maturazione.
In Calabria, la superficie destinata alla coltivazione del bergamotto è di circa 1500 ettari. La produzione annuale è di circa 200.000 kg. Per ottenere 1 kg di essenza occorrono circa 200 kg di frutti.

Proprietà del bergamotto

Dalla buccia (epicarpo) del bergamotto si ricava l’essenza (olio essenziale). Questa è nota ai più per il suo impiego nell’industria profumiera e nel settore alimentare. L’essenza di bergamotto ha diversi benefici:
  • Proprietà cicatrizzanti e antismagliature(tende i tessuti e rigenera la pelle).
  • Rilassante (facilita il sonno del bambino).
  • Agisce contro le macchie cutanee (vitiligine).
  • Attiva l’abbronzatura.
L’olio essenziale di questo prezioso agrume viene spesso impiegato in forma molto diluita per trattare disturbi cutanei come foruncoli e punti neri. In campo farmaceutico invece l’essenza è conosciuta per l’azione antibatterica sia sui batteri gram- che gram+, per l’attività antivirale, antidepressiva e antimicotica.

Azione ipocolesterolizzante

Recentemente diversi studi clinici si sono concentrati sulle proprietà del succo di bergamotto.
Questo ha una composizione caratterizzata dalla presenza di composti dotati di spiccata attività antiossidante (polifenoli), che quindi possono rivelarsi utili in tutti quegli eventi la cui insorgenza è determinata dalla formazione di radicali liberi (processi d’invecchiamento, tumori, alterazioni metaboliche).
Tra i composti polifenolici, due in particolare hanno suscitato particolare interesse. Questo composti, nella loro struttura chimica hanno la presenza di una porzione simile al substrato chiave della biosintesi del colesterolo, rivelandosi efficaci nella riduzione dei livelli di colesterolo totale, LDL e trigliceridi.
Inoltre tali composti sono responsabili dell’ aumento del colesterolo HDL(il cosiddetto colesterolo buono) e promuovono la captazione del glucosio ematico a livello epatico e muscolare, con conseguente diminuzione dei valori glicemici. Altri polifenoli del succo, invece, si sono dimostrati attivi nel contrastare alcuni processi anti-infiammatori.
Le proprietà del succo sono quindi importanti per la loro azione su tre dei cinque fattori di rischio di una patologia abbastanza complessa come la sindrome metabolica.
L’utilizzo di prodotti a base di estratto del succo di bergamotto potrebbe rappresentare dunque una nuova soluzione per il mantenimento dei livelli fisiologici di Colesterolo (LDL e HDL) e Trigliceridi.

A chi è consigliato somministrare l’estratto di bergamotto

Visti i benefici che apporta l’estratto di bergamotto, può essere somministrato a diverse categorie di persone.
Si hanno benefici nelle persone con sindrome metabolica. In particolar modo nei pazienti con colesterolemia medio-moderata associata a ipertrigliceridemia ed iperglicemia.
Nelle persone intolleranti alle statine, la somministrazione di estratto di bergamotto è una valida alternativa per ridurre il colesterolo. Da non sottovlutare un suo uso associato alle statine per ridurne la dose. Uso consigliato anche nei pazienti diabetici con associata ipercolesterolemia.
Seguiteci sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook per leggere tutti gli interessanti articoli pubblicati.
Si ringraziano il Dott. Massimo Bonifati ed Esserre Pharma per il materiale di consultazione fornito.
Autore: PROVENZANO ROSANNA 27 nov, 2017
Solitamente i mesi estivi sono quelli nei quali abbondiamo con la frutta. Dovremmo mantenere questa buona abitudine anche nei mesi freddi poiché il nostro metabolismo continua ad aver bisogno della frutta. La frutta,  complice anche il caldo afoso e la grande varietà di scelta, siamo soliti mangiarne tanta nei mesi estivi. Il suo contenuto zuccherino ed […] L'articolo La frutta, perché fa bene mangiarne tanta anche nei mesi freddi sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano 20 nov, 2017
Bergamotto, un nobile agrume dal profumo inebriante, il cui succo è efficace nella riduzione dei livelli ematici di colesterolo totale, LDL e trigliceridi. Il bergamotto (Citrus Bergamia Risso et Poiteau) è un agrume del genere Citrus, che cresce in una porzione limitata della costa jonica, da Villa San Giovanni a Monasterace. La pianta non supera […] L'articolo Bergamotto: proprietà del succo su colesterolo e trigliceridi sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano 13 nov, 2017
La rucola o rughetta è una pianta con spiccate proprietà terapeutiche, afrodisiache e nutritive con un gusto deciso e tendente al piccante. La rucola, detta anche anche ruchetta (o rughetta) o ruca, appartiene alla famiglia delle Brassicaceae (crucifere) proprio come il cavolo ed il cavolfiore. È una pianta erbacea annuale originaria del bacino mediterraneo e […] L'articolo La rucola o rughetta, una pianta con molteplici proprietà sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano 06 nov, 2017
La gotta è una malattia infiammatoria delle articolazioni causata dal deposito dell’acido urico. Norme dietetiche e comportamentali. La gotta è una malattia infiammatoria delle articolazioni. Ogni anno colpisce circa l’1-2% della popolazione. Il suo quadro clinico è dominato dal rossore, dolore e gonfiore delle articolazioni interessate. Se gquesti attacchi non vengono sottovalutati e quindi curati, si […] L'articolo Gotta, indicazioni dietetiche per curarla sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano 04 feb, 2017
Semi di Chia, il cibo degli Aztechi. Ricchi di omega 3, fibre e antiossidanti per regalarci Uno Stato psicofisico ottimale e Prevenire numerose Malattie. I semi di Chia sono ricavati da una pianta annuale della famiglia delle Labiatae, la Salvia Hispanica. Questa pianta, chiamata anche Chia, è originaria dei paesi del Centro e del Sud […] L'articolo Semi di Chia e i loro innumerevoli benefici sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano 07 gen, 2017
Festività natalizie e le tante abbuffate. Ecco i consigli pratici e la dieta per tornare subito in gran forma senza sacrifici. Il lungo periodo delle festività natalizie, non ci fa tanti sconti a livello di calorie ingerite. Tra vigilia di Natale, Natale, Santo Stefano, cenone di capodanno, pranzo del primo dell’anno ed epifania, le occasione […] L'articolo Festività natalizie. Dieta per tornare in forma sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano 31 dic, 2016
Reflusso gastro-esofageo, una malattia caratterizzata da risalita del contenuto gastrico in esofago. L’alimentazione ha un ruolo importante nella sua cura. La malattia da reflusso gastro-esofageo, è caratterizzata da episodi ripetuti di risalita del contenuto gastrico in esofago. Questo evento è fisiologico se si limita a rari episodi. Viene invece inquadrato come malattia se le risalite […] L'articolo Reflusso gastro-esofageo. Curiamolo col cibo sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano 24 dic, 2016
Zenzero fresco e in polvere può essere integrato nelle nostre ricette di uso quotidiano, sia dolci che salate, con ottimi risultati. Questo articolo sull’utilizzo dello zenzero fresco e in polvere in cucina, nasce dalla voglia di voler diffondere l’utilizzo di questa spezia ricca di effetti benefici nel nostro uso quotidiano. Come già accennato nel precedente […] L'articolo Zenzero fresco e in polvere, ricette gustose e salutari sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Dottoressa Rosanna Provenzano 17 dic, 2016
Zenzero, con le sue capacità digestive è un grande alleato per il nostro stomaco. Può essere usato in cucina per insaporire i nostri piatti. Lo zenzero è una pianta erbacea perenne originaria dell’Asia Orientale. Oggi la pianta selvatica non esiste quasi più, per cui la sua coltavizione avviene soprattutto nei vivai. La pianta dello zenzero […] L'articolo Zenzero, proprietà digestive e antinausea sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Autore: Benessere Italia 360 07 dic, 2016
Dottoressa Provenzano, dietista e nutrizionista, dall’amore per l’alimentazione fino alla realizzazione di un sogno. La mia professione – dietista e nutrizionista – nasce dall’amore per l’alimentazione e dalla mia caparbietà a far diventare questo amore anche un lavoro. Questa mia infinita passione nasce all’età di circa 16 anni. Per realizzare il mio sogno e superare i rigidi […] L'articolo Con Rosanna Provenzano, dietista e nutrizionista sembra essere il primo su Benessere Italia 360.
Altri post
Share by: